CLICCA QUI SE VUOI LEGGERE LE ALTRE PAGINE


NUOVE SCOPERTE DEL NOSTRO GIORNALE

ULTIMI
RITROVAMENTI
"TREVISO
SOTTERRANEA"


Ecco apparire altri cunicoli, altre misteriose cavità...

I CUNICOLI DI SANTA SOFIA E
IL LABIRINTO IPOGEO


Abbiamo scoperto nuovi camminamenti che si
snodano tra i viali Jacopo Tasso e dei Mille sotto le
mura cinquecentesche, dal bastione (alla confluenza
della fossa esterna del Sile) fino a varco Garibaldi,
attraversando il canale delle Convertite.
Il labirinto ipogeo è un cunicolo (116 metri
esplorati, più altri 50 mt. allagati ed irti di difficoltà)
che va dalla fossa esterna all'antica piazza
delle Barche (l'attuale piazza Garibaldi).



Ecco come appare la splendida cannoniera
del bastione di santa Sofia puntata verso
Carlo Alberto e visibile subito dopo
l'ingresso nel cunicolo lungo 116 metri.



L'imbocco del cunicolo di epoca posteriore a quello
di costruzione delle mura e ricavato all'interno
dell'originaria casamatta atta ad ospitare la relativa
postazione d'artiglieria pesante cinquecentesca.



Particolare della curva "a gomito" del camminamento.



... non ci resta che voltar pagina
per aprire nuove botole e svelare nuovi segreti!



pag.1 pag.2 pag.3